mercoledì, novembre 05, 2008

29.. quasi 1500.

Oggi Cito (il fratello di Cita).

Mi godo le ultime ore da ventinovenne,
volenti o nolenti ci icontriamo con queste tappe della vita,
ma non fa male, non fa male!

Importano le cose e le persone di cui ti circondi,
e quelle che da lontano si ricordano di te,
e non per forza in queste occasioni, in generale.

Ora vado, ho un piano, e se non c'è nulla di
piu' pericoloso di una gallina con un piano,
figuratevi un pollo!

5 commenti:

Anonimo ha detto...

L'IMPORTANTE E' PORTARLI BENE
ED AVER VISSUTO...

Michele ha detto...

e se possiamo essere onesti, le due cose solitamente sono inversamente proporzionali, solitamente...

Vincenzo ha detto...

Eccoci... Mik, tanti auguri anche qui!!! Non so se t'è arrivato l'sms, quindi... te li rifaccio mò! A presto... Io sono già a quota 30 e 1/2, non ti puoi lamentare, và... :)

Marco a Londra ha detto...

Un po' in ritardo... Ad ogni modo, tanti auguri e benvenuto nell'allegra brigata dei trentenni...
Stammi bene, alla prossima

mariapia ha detto...

anche a 30 anni sei sempre ...........il mio "bambino" anche se non sei mai stato un "bamboccione"!
bacione!